INDIRIZZI DI STUDIO

L’Istituto Tecnico ha una durata quinquennale ed è suddiviso in due bienni ed un quinto anno, al termine del quale gli studenti sostengono l’esame di Stato e conseguono il DIPLOMA DI ISTRUZIONE TECNICA.
Nel nostro Istituto sono attivati i seguenti indirizzi:

SETTORE ECONOMICO

Il profilo del percorso del settore economico si caratterizza per la cultura tecnico-economica riferita ad ampie aree: l’economia, l’amministrazione delle imprese, la finanza, il marketing, l’economia sociale e il turismo.

 

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

Il corso di studi mira alla formazione di una figura professionale nella quale una solida cultura di base si coniuga a competenze specifiche nel campo dei macro – fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali, degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo – finanziari e dell’economia sociale. L’indirizzo garantisce l’acquisizione di competenze informatiche e linguistiche per operare nel sistema informativo aziendale. Il diploma conseguito, caratterizzato da una preparazione flessibile capace di affrontare il nuovo, di auto aggiornarsi e di lavorare in gruppo, consente l’occupazione  sia nel settore pubblico che in quello privato in imprese di produzione, industriali e mercantili, banche, assicurazioni, società finanziarie, ecc. Il proseguimento degli studi può avvenire presso qualsiasi Facoltà Universitaria, trovando particolare affinità nei riguardi delle Facoltà di Economia e Commercio , Giurisprudenza  e Lingue.  amf
Dall’anno scolastico 2013-14, è stato avviato il progetto Esabac  che consente agli studenti dell’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing di conseguire simultaneamente due diplomi, l’Esame di Stato italiano e il Baccalaurèat francese, grazie ad un accordo tra i MIUR e il Ministero francese dell’Educazione nazionale. La doppia certificazione costituisce un importante passo avanti per la cooperazione educativa tra i due paesi. Il progetto prevede, nel triennio, l’integrazione di un’ora settimanale di lingua francese e l’insegnamento della storia in lingua francese; di conseguenza l’orario settimanale è di 33 ore.  amf

 

SETTORE TECNOLOGICO

Il profilo del settore tecnologico si caratterizza per la cultura tecnico-scientifica e tecnologica in ambiti ove interviene permanentemente l’innovazione dei processi, dei prodotti e dei servizi, delle metodologie di progettazione e di organizzazione.

COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO

Il corso di studi mira alla formazione di un tecnico capace di coniugare competenze di rappresentazione e di progettazione sia nel settore delle costruzioni che in quello del rilievo e capace di intervenire  nella corretta gestione del territorio con l’utilizzo ottimale delle risorse ambientali. L’indirizzo prevede attività laboratoriali per l’acquisizione di competenze grafiche e progettuali in campo edilizio, nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico, nonché competenze nella valutazione e amministrazione degli immobili. Il conseguimento del diploma consente l’occupazione in molteplici settori del pubblico impiego  e nel settore privato presso imprese di costruzioni, manifatturiere nel campo dell’edilizia, assicurazioni, studi di progettazione e la libera professione. Il proseguimento degli studi può avvenire presso qualsiasi Facoltà Universitaria, trovando particolare affinità nei riguardi delle Facoltà tecnico-scientifiche (Geologia, Agraria, Ingegneria, Architettura, …).  cat

SISTEMA MODA – ARTICOLAZIONE TESSILE, ABBIGLIAMENTO E MODA

Il corso di studi garantisce un’ampia formazione che favorisce l’acquisizione di capacità interpretative e di competenze specifiche nelle diverse realtà ideativocreative, progettuali, produttive e di marketing delle aziende del settore moda. L’indirizzo prevede attività laboratoriali e di ideazione, progettazione, confezione che, unite alla dimensione umanistica e scientifico-tecnologica, concorrono a definire la professionalità del diplomato. Il diploma consente l’inserimento diretto nel mondo del lavoro presso l’amministrazione statale, parastatale e degli enti locali, le aziende industriali e commerciali private con particolare riferimento a quelle della confezione industriale. Il proseguimento degli studi può avvenire presso qualsiasi Facoltà Universitaria, trovando particolare affinità nei riguardi delle Facoltà di Cultura e progettazione della Moda, di Modellistica industriale, di Modellistica sviluppatore CAD.  mod

CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE – ARTICOLAZIONE BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI

Il corso di studi nell’articolazione “Biotecnologie Ambientali” consente l’acquisizione di una solida formazione culturale di competenze specifiche relative alla gestione della attività umane nel rispetto delle normative sulla  protezione ambientale e sulla sicurezza degli ambienti di vita e di lavoro. Particolare attenzione viene posta allo studio dell’impatto ambientale degli impianti e alle relative emissioni inquinanti attraverso l’acquisizione di competenze  inerenti le analisi strumentali chimico-biologiche per la prevenzione e la gestione di situazioni a rischio ambientale. Il diploma conseguito permette l’immediato inserimento sia nel settore  pubblico, che in quello privato specificatamente nel settore del controllo ambientale analitico. Il proseguimento degli studi può avvenire presso qualsiasi Facoltà Universitaria, trovando particolare affinità nei riguardi delle Facoltà tecnico-scientifiche (Scienze ambientali, Agraria, Scienze Biologiche, Medicina,…).  bia

CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE – ARTICOLAZIONE BIOTECNOLOGIE SANITARIE

Il corso di studi nell’articolazione “Biotecnologie Sanitarie” consente l’acquisizione di una solida formazione culturale di competenze specifiche relative alle metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biologici, all’uso delle principali tecnologie sanitarie nel campo biomedicale, farmaceutico e alimentare, al fine di identificare i fattori di rischio di patologie e contribuire alla promozione della salute personale e collettiva. Il diploma consente l’inserimento lavorativo sia nel settore pubblico che in quello privato in imprese che operano in ambito sanitario, parasanitario e della tutela della persona. Il proseguimento degli studi può avvenire presso qualsiasi Facoltà Universitaria, trovando particolare affinità nei riguardi delle Facoltà tecnico-scientifiche (Scienze Infermieristiche, Scienze Biologiche, Medicina,…).  bis